Home > Uncategorized > CASERME, SI UTILIZZINO PER IL TERRITORIO

CASERME, SI UTILIZZINO PER IL TERRITORIO

Auspico che il protocollo d’intesa siglato dal Comune di Roma e dal Ministero della Difesa per la valorizzazione e l’alienazione delle caserme e di altri immobili militari non si traduca in un’ennesima operazione speculativa ai danni della città finalizzata a scaricare altre colate di cemento in quartieri già densamente edificati, ma si trasformi in una grande opportunità per recuperare spazi  sociali e culturali per la collettività e standard urbanistici (aree verdi e pedonali, parcheggi pubblici, ecc.)  in quelle zone consolidate da un punto di vista urbanistico, come appunto il Municipio Roma XVII, il cui sviluppo urbanistico è stato fortemente condizionato, in passato,  dalla rendita fondiaria.

Apprendiamo, infatti, che nel nostro territorio verranno alienate due  caserme storiche, coma la “Nazario Sauro” di Via Lepanto e quella di Via Angelico,  che potrebbero essere molto utili, se utilizzate adeguatamente,  per la riqualificazione di quella porzione di territorio. 

Sarebbe, invece, imperdonabile se tale operazione si traducesse  in un’operazione economica e finanziaria  portata avanti dalla pubblica amministrazione semplicemente per fare ‘cassa’.

Quello che spaventa, infatti,  è proprio il termine di  ‘valorizzazione’ che  in tema di progetti urbanistici, spesso,  ha fatto rima con quello di speculazione.

Annunci
  1. Maurizio Cassi
    14 giugno 2010 alle 23:46

    Ecco, visto che gli asili nido, tanto per dirne una, sono tutti concentrati in una sola parte del municipio, perché non sfruttare questi spazi per riequilibrabre almeno in parte questa distribuzione territoriale insensata?
    La nostra balda presidentessa Antonella De Giusti si spende parecchio, vedo, in lettere e interviste ai giornali – una proprio ieri, in cui lamentava su Repubblica l’assegnazione vergognosa e clientelare di spazi pubblici all’onorevole (si fa per dire) Potito Salatto da parte della Giunta Alemanno; spero sia in grado di dimostrare che la sua giunta è capace di comportarsi diversamente, ora che ne ha l’occasione.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: