Home > Uncategorized > RICORDARE IL DRAMMA DI TUTTI I PRIGIONIERI

RICORDARE IL DRAMMA DI TUTTI I PRIGIONIERI

Pubblicato da fidest su venerdì, 25 giugno 2010  (fidest.wordpress.com)

Ha ragione il Manifesto che oggi con un breve  articoletto  contesta al Sindaco Alemanno il fatto di voler ricordare, con lo spegnimento delle luci del Colosseo alle ore 23, il caporale Gilad Shalit da 4 anni prigionero di Hamas, dimenticando però il dramma di  11 mila palestinesi, fra cui anche  donne e bambini, che da anni si trovano in “detenzione amministrativa”  (ossia senza specifiche motivazioni) nelle carceri israeliane. Chiederò  alla Presidente e alla Giunta del nostro Municipio, con una mozione che presenterò in una delle prossime sedute Consiglio, di ricordare  anche il dramma delle migliaia di palestinesi sequestrati nelle carceri israeliane con una iniziativa simbolica da organizzare nel nostro Municipio, insieme alla comunità palestinese, in segno di parziale “risarcimento” per l’odioso “doppiopesismo” messo in campo dal Sindaco Alemanno”. E’ quanto dichiara Giovanni Barbera, presidente del Consiglio del XVII Municipio ed esponente  del Prc-Federazione della Sinistra.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: