Home > Uncategorized > CORTEI, TASSARE LE ESTERNAZIONI PROVOCATORIE DEL SINDACO

CORTEI, TASSARE LE ESTERNAZIONI PROVOCATORIE DEL SINDACO

In una delle ultime dichiarazioni rilasciate durante l’estate, il Sindaco Alemanno ha proposto di tassare i cortei che verranno organizzati nella città di Roma.

L’unica tassa che forse andrebbe immediatamente istituita dovrebbe essere quella per le esternazioni provocatorie del Sindaco Alemanno che purtroppo non sono neanche addebitabili al caldo.

In particolare sui cortei è da oltre un anno che il Sindaco continua, imperturbabile, a minacciare l’emanazione di fantomatiche ordinanze per limitare, in maniera assolutamente anticostituzionale, il sacrosanto diritto dei cittadini a manifestare nella propria Capitale.

Ma questa volta bisogna riconoscere al Sindaco Alemanno di essere riuscito a superare se stesso, tanto da costringere la stessa Presidente della Regione Lazio, ex sindacalista, a dover intervenire nel dibattito per rettificare le inopinate proposte del Sindaco.

Forse sarebbe meglio che Alemanno iniziasse a rilasciare meno dichiarazioni “ad effetto” per occuparsi di più dei problemi reali della città.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: