Home > Uncategorized > ROMA-MUNICIPIO XVII, BARBERA (PRC-FDS): “DELEGAZIONE INTERNAZIONALE ALUNNI COSTRETTI AD ABBANDONARE AULA CONSILIARE

ROMA-MUNICIPIO XVII, BARBERA (PRC-FDS): “DELEGAZIONE INTERNAZIONALE ALUNNI COSTRETTI AD ABBANDONARE AULA CONSILIARE

articolo tratto da Roma Regione (www.romaregione.it)


ROMA 31 ottobre 2010-”Ieri abbiamo assistito ad una delle pagine più brutte della storia del nostro Municipio che rischia di ledere l’immagine della nostra città all’estero. Poco prima dell’inizio della seduta di Consiglio, infatti, alcuni consiglieri del Pdl, con una vergognosa gazzarra, che non ha né precedenti, ne giustificazioni di alcun tipo,  hanno costretto una folta  rappresentanza di alunni  e docenti dell’Istituto Comprensivo ‘Luigi Rizzo’ e di alcune scuole del Portogallo, Svezia e Spagna, presenti in Italia nell’ambito di un progetto di cooperazione scolastica  promosso  dalla Comunità Europea, ad abbandonare la parte dell’aula dedicata al pubblico, impedendo loro la possibilità di assistere alla seduta di Consiglio come era stato espressamente richiesto al Municipio. Una pessima e imbarazzante figura che né il nostro Municipio, né la città di Roma  meritavano, anche perchè tale increscioso episodio è avvenuto dinanzi a dei bambini, alcuni dei quali rimasti visibilmente scossi da quanto accaduto”.

E’ quanto dichiara Giovanni Barbera, esponente del Prc-Federazione della Sinistra  e presidente del Consiglio del XVII Municipio.

“Uno spettacolo indecoroso che non solo non fa onore a coloro che si sono resi protagonisti di tali vergognosi comportamenti, ma che getta anche  un pesante discredito sulle nostre istituzioni pubbliche, offendendo  sia la nostra comunità territoriale che quella cittadina. Credo che sia evidente, infatti, che nessuna dialettica politica possa giustificare i comportamenti messi in atto ieri. Pur avendo avuto la possibilità di scusarci direttamente con i nostri ospiti stranieri, chiediamo, a questo punto, un immediato intervento ‘riparatore’ del Sindaco, come massimo rappresentante della nostra città,  affinché testimoni la sua  solidarietà e quella della città, da sempre crocevia di popoli e culture,  alla delegazione internazionale per i comportamenti a cui hanno dovuto assistere ieri”.

 

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: