Home > Uncategorized > ATAC, CANTARE VITTORIA E’ FUORI LUOGO

ATAC, CANTARE VITTORIA E’ FUORI LUOGO

“Assolutamente fuori luogo cantare vittoria per l’approvazione di una delibera come quella approvata questa notte dall’Assemblea capitolina con il concorso dei gruppi di opposizione che hanno garantito fino all’ultimo il numero legale della seduta. Non basta, infatti, aver eliminato alcuni aspetti di opacità nelle procedure di patrimonializzazione e di alienazione dei beni immobili dell’Atac per sostenere che è stata scongiurata ogni ipotesi speculativa su tali immobili”.

È quanto dichiara Giovanni Barbera, membro della direzione romana del Prc-FdS e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.

“Altro che vittoria! La delibera approvata – continua Barbera – permetterà comunque ai privati che acquisteranno gli ex depositi Atac di poter edificare in deroga ai limiti previsti dal Prg. Più del doppio di quanto previsto dalle attuali norme tecniche attuative del Prg, senza nessun vincolo per servizi pubblicizi. Un vero e proprio scempio urbanistico che non servirà neanche a risolvere i problemi dell’Atac. Non era questo che serviva alla città e quello che chiedevano i comitati e i movimenti che si sono mobilitati a difesa del patrimonio pubblico”.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: