Home > Uncategorized > PROSTITUZIONE, BARBERA (PRC-FDS):CHE FILM HANNO VISTO I CONSIGLIERI DEL PDL?

PROSTITUZIONE, BARBERA (PRC-FDS):CHE FILM HANNO VISTO I CONSIGLIERI DEL PDL?

(OMNIROMA) Roma, 29 LUG – «Ma che film hanno visto i consiglieri del Pdl per parlare di ridimensionamento della prostituzione su strada? Basterebbe farsi un giro notturno per la città per rendersi conto dell’inefficacia delle ordinanze del Sindaco contro la prostituzione. In realtà, tali provvedimenti non hanno sortito nessun effetto se non quello di colpire i soggetti più deboli del fenomeno ossia le stesse ragazze che, spesso e volentieri, come testimoniano gli episodi di cronaca, sono costrette, con la violenza fisica e i ricatti, a vendere il proprio corpo sulla strada.

Insomma un altro clamoroso flop, riconosciuto indirettamente dallo stesso Sindaco che giorni fa invocava una legge ad hoc per combattere il fenomeno. Fa quasi tenerezza constatare che, pur di recuperare un pò di consenso, il Sindaco Alemanno sia ormai costretto, nelle ultime settimane, a dover fare gli straordinari per ‘fare l’attorè, cimentandosi in diversi ruoli, pur di attirare l’attenzione di quella gran parte cittadini romani che, esasperati, hanno ormai iniziato a contare i giorni che ci dividono dalle prossime elezioni».

È quanto dichiara, in una nota, Giovanni Barbera, membro della direzione romana del PRC- Federazione della Sinistra e presidente del Consiglio del XVII Municipio.
Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: