Home > Uncategorized > MERCATO TRIONFALE, BARBERA (PRC-FDS): “VOGLIONO PRIVATIZZARE I MERCATI RIONALI”

MERCATO TRIONFALE, BARBERA (PRC-FDS): “VOGLIONO PRIVATIZZARE I MERCATI RIONALI”

(AGENPARL) – Roma, 17 gen – “Avevamo ragione quando contestavamo l’intera operazione del project financing per il mercato Trionfale paventando che questa avrebbe, di fatto, operato una sostanziale privatizzazione del suddetto mercato rionale, con tutte le ovvie conseguenze sia per gli operatori gettati in pasto ai privati che per gli utenti che sarebbero stati privati dei vantaggi che tali strutture offrono in termini di prezzi e di qualità. Oggi molti hanno la memoria corta e si accodano strumentalmente alle sacrosante proteste degli operatori commerciali, dimenticando che tre anni fa erano tra quelli che magnificavano i risultati di questa grande operazione finanziaria, arrivando addirittura a minacciare di sgombero gli operatori commerciali che si rifiutavano di abbandonare i loro banchi sulla strada per non dover soggiacere ai diktat della società privata che gestisce oggi il Mercato Trionfale. Tre anni fa fummo contestati dalla presidente De Giusti e da una parte della maggioranza di centrosinistra per aver organizzato, durante la pomposa inaugurazione del Mercato Trionfale, alla presenza del ministro Scajola, del Sindaco Alemanno, della stessa presidente De Giusti e altre autorità, una manifestazione di disturbo, insieme a quella parte della cittadinanza che aveva subito solo danni dalla realizzazione della nuova struttura e che ancora oggi continua a patire per i problemi irrisolti”.

E’ quanto dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Federazione della Sinistra e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.

“Per questi motivi – continua Barbera – non possiamo non sostenere le ragioni degli operatori che sono stati ingannati dall’Amministrazione comunale e da qualche furbo che oggi, in maniera subdola tenta di accreditarsi come un loro sostenitore. La verità è che l’amministrazione comunale , prima con Veltroni, oggi con Alemanno, tenta di privatizzare queste importanti realtà, trasformando la riqualificazione delle strutture mercatali in una occasione di business per i costruttori, con nuove colate di cemento all’interno della città in deroga al piano regolatore. Non è un mistero che il Project financing utilizzato per il Mercato Trionfale rappresenti il modello da esportare in tutta Roma, come annunciò lo stesso assessore al commercio di Roma Capitale, subito dopo l’inaugurazione della nuova struttura. Per questo motivo continueremo a sostenere la lotta degli operatori e domani saremo presenti al mercato per portare la nostra solidarietà. I mercati rionali sono troppo importanti per farli morire o per trasformarli in strutture dipendenti da società private”.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: