Home > Uncategorized > ROMA: BARBERA (PRC-FDS), PUP GRANDE AFFARE SOLO PER I PRIVATI

ROMA: BARBERA (PRC-FDS), PUP GRANDE AFFARE SOLO PER I PRIVATI

(AGENPARL) – Roma, 20 feb – “Ci vuole veramente coraggio a difendere il Piano Urbano Parcheggi del Comune di Roma. A differenza dei consiglieri del Pdl, eravamo critici durante le scorse consigliature e lo siamo ancora oggi. Tale piano, al di là del termine, in realtà non è il frutto di una pianificazione pubblica, ma un ‘collage’ di proposte su area pubblica avanzate dagli stessi costruttori privati. Le scelte non avvengono mai sulla base di criteri razionali, ma sulla base degli interessi del proponente. Le aree pubbliche vengono assegnate senza gare ad evidenza pubblica e gli oneri concessori erogati dai costruttori privati sono estremamente risibili rispetto al prezzo a cui vengono ceduti i posti auto realizzati. Tali box, infatti, vengono assegnati a prezzi che superano di gran lunga i cento mila euro, con un valore aggiunto di ben oltre 100% del costo delle opere. Insomma un grande affare per i pochi costruttori privati che hanno il privilegio di ottenere le concessioni su tali aree, altro che interesse pubblico! Per questi motivi chiediamo una immediata moratoria degli interventi previsti nel Piano Urbano Parcheggi”. E’ quanto dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Federazione della Sinistra e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.

“Il problema del traffico veicolare e della sosta all’interno della Città – continua Barbera – va risolto in maniera completamente differente, anche perché i parcheggi a rotazione nelle aree centrali e semicentrali incentivano l’utilizzo del mezzo privato nelle zone più congestionate della città. Abbiamo bisogno, invece, sulla scorta di quanto fatto in altre capitali europee, di ridurre il numero delle auto private in circolazione nella città, incentivando e razionalizzando il trasporto pubblico, realizzando parcheggi di scambio pubblici in prossimità dei nodi di scambio periferici, prevedendo facilitazioni economiche per la sosta nei nodi di scambio sulla corona del GRA per gli utenti dei mezzi pubblici, estendendo le zone pedonali e la ZTL nella parte centrale della città. Solo in questa maniera la città sarà più vivibile”.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: