Home > Uncategorized > MEMORIA, BARBERA(PRC-FDS):«ALEMANNO NON GIOCHI CON L’ANTIFASCISMO»

MEMORIA, BARBERA(PRC-FDS):«ALEMANNO NON GIOCHI CON L’ANTIFASCISMO»

(OMNIROMA) Roma, 19 LUG – «Capiamo che la campagna elettorale sia già iniziata, ma sarà complicato che i cittadini romani possano dimenticare i trascorsi politici del Sindaco Alemano e i suoi ambigui rapporti che ancora oggi intrattiene con l’estrema destra romana, solamente perchè oggi ha partecipato alla riunione delle associazioni combattentistiche e partigiane, promettendo sostegno alle loro istanze. Se vuole farsi perdonare rinunci, ad esempio, ad acquistare la sede di Casapound in via Napoleone III, risparmiando quasi 12 milioni di euro, e revochi l’assegnazione, sempre ad una associazione legata ai »fascisti del terzo millennio«, dei tre ettari di Parco e degli immobili comunali nei pressi di Settebagni, concessi lo scorso maggio senza procedure ad evidenza pubblica, come riportato dagli organi di stampa e da alcuni siti web. È intollerabile che Alemanno, oggi, con tutto quello che ha combinato in questi quattro anni su questo versante, si erga anche a difensore dei valori costituzionali pur di racimolare qualche voto, in vista delle prossime elezioni». È quanto dichiara, in una nota, Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Fds e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.

Articoli correlati:

PAESE SERA.IT . Bombardamenti del ’43 , Alemanno:”Il Fascismo…”

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: