Home > Uncategorized > ROMA: BARBERA (PRC-FDS), SCUOLE SUL PIEDE DI GUERRA CONTRO IL COMUNE

ROMA: BARBERA (PRC-FDS), SCUOLE SUL PIEDE DI GUERRA CONTRO IL COMUNE

(AGENPARL) – Roma, 25 set – “Bufera sul Comune di Roma. Le scuole che hanno optato per l’autogestione delle mense scolastiche sono sul piede di guerra contro l’Assessorato alle politiche scolastiche per la circolare sulle mense diramata nel pomeriggio di venerdì scorso. Con la suddetta circolare, l’Assessorato invita perentoriamente i dirigenti di tali istituti scolastici a procedere all’espletamento di una gara europea in cinque giorni lavorativi, pubblicando entro il prossimo primo ottobre l’avviso pubblico sulla Gazzetta Ufficiale e su quella europea”.

E’ quanto dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Federazione della Sinistra e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.

“Una vera e propria assurdità – continua Barbera – in quanto la gara europea richiede procedure amministrative complesse e delicate da espletare con la massima attenzione per evitare possibili ricorsi e conseguenti ripercussioni sul servizio. Procedure che sono difficilmente compatibili con il termine di cinque giorni lavorativi previsti dall’Assessorato. Non basta mettere a disposizione delle scuole interessate i documenti di gara predisposti dall’Assessorato, se poi non si garantiscono i tempi necessari per gli adeguamenti riguardanti le strutture e attrezzature dei centri refezionali e se non si tiene conto anche del dimensionamento scolastico entrato in vigore quest’anno che avrebbe, per lo meno, reso necessaria una modifica dei lotti di gara. Insomma, un altro pasticcio della Giunta Alemanno che si ripercuoterà pesantemente sul servizio reso ai piccoli utenti. Non bastava avere innalzato le tariffe della mensa scolastica e peggiorato la qualità dei pasti, adesso si rischia di paralizzare il servizio in quelle scuole in cui si è optato per l’autogestione. Basti pensare che l’avvio della gara ad anno scolastico già iniziato comporterà necessariamente un cambio di gestione durante l’anno. Chi assicurerà che non ci saranno inconvenienti e ritardi di cui farebbero le spese proprio gli alunni?”.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: