Home > Uncategorized > AUDITORIUM, BARBERA(PRC-FDS): «MURO DI GOMMA SU MINI LUNA PARK ABUSIVO?»

AUDITORIUM, BARBERA(PRC-FDS): «MURO DI GOMMA SU MINI LUNA PARK ABUSIVO?»

Auditorium(OMNIROMA) Roma, 09 GEN – «Come mai il Comune di Roma e il Municipio II continuano ad eludere le richieste di intervento pervenute nell’ultimo mese da cittadini e associazioni di categoria sulle attività del mini Luna Park che dal primo dicembre svolgerebbe, senza le autorizzazioni prescritte, la sua attività davanti all’Auditorium? Eppure ci sarebbe anche un rapporto amministrativo della Polizia di Roma Capitale che segnalava già un mese fa al Municipio II e al competente Dipartimento comunale che tale parco divertimenti operava su area pubblica senza le prescritte autorizzazioni. Nonostante ciò e le successive rimostranze di cittadini e associazioni di categoria, tale mini Luna Park continua ad operare ancora oggi, come se nulla fosse avvenuto, nel silenzio più totale degli uffici del Comune e del Municipio che avrebbero finora chiuso non un occhio, ma entrambi, come contestano alcuni cittadini inferociti». Lo afferma, in una nota, Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Fds.

«Un fatto abbastanza grave – continua Barbera – anche perché, al di là delle mancate autorizzazioni prescritte, tali attività possono essere svolte solo su aree preventivamente individuate e assegnate tramite un avviso pubblico, come viene previsto dal regolamento comunale e dall’art 9 della legge 337/1968 che disciplinano gli spettacoli viaggianti e i parchi divertimento. Senza considerare, inoltre, che una parte dell’area verde comunale occupata risulterebbe addirittura in concessione allo stesso Auditorium. Insomma, non vorremmo trovarci di fronte ad un ennesimo scandalo sull’utilizzo delle aree verdi comunali. Chiediamo che qualcuno fornisca ampie e dettagliate spiegazioni su quanto sta avvenendo davanti all’Auditorium».

Annunci
  1. Silvia
    10 gennaio 2013 alle 13:14

    Il Sovrintendente di Santa Cecilia, prof. Cagli da sempre è fortemente inquieto per la presenza della pista di pattinaggio, presumo altrettanto per il Luna Park. Pur nel rispetto di chi lavora, ci SONO LUOGHI che DEVONO essere PROTETTI e PRESERVATI dal cattivo gusto e da installaziioni improprie.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: