Home > ROMA CAPITALE E MUNICIPI > MUNICIPIO XVII, BARBERA (PRC): “MEZZO CONSIGLIO NON COMUNICA SITUAZIONE PATRIMONIALE ”

MUNICIPIO XVII, BARBERA (PRC): “MEZZO CONSIGLIO NON COMUNICA SITUAZIONE PATRIMONIALE ”

Situazione patrimoniale(Roma Daily News) Roma 17 apr 2013 -“E’ grave il fatto che quasi metà dei consiglieri del Municipio Roma XVII, non abbia ancora certificato, nonostante le numerose  sollecitazioni che sono state inviate loro dalla Segreteria del Consiglio, la propria situazione patrimoniale e reddituale, come espressamente previsto dalle normative vigenti. Un adempimento annuale, non solo formale, ma di sostanza, che calpesta quelle esigenze di trasparenza che permettono a tutti i cittadini di poter verificare la situazione economica dei loro amministratori pubblici. Ciò è ancora più grave perché alcuni di loro saranno candidati anche alle prossime elezioni amministrative.  Sarebbe ora che qualcuno intervenisse per fare applicare tale normativa che, non prevedendo specifiche sanzioni,  rischia di essere disattesa dai soliti furbi. Se entro pochi giorni i colleghi inadempienti  non saneranno la loro posizione, saremo costretti, come forza politica, a rendere pubblici i loro nomi. E’ giusto che i cittadini sappiano chi calpesta le esigenze di  trasparenza, omettendo una comunicazione che è obbligatoria”. E’ quanto afferma Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano  del Prc e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.

 
Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: