Home > BENI COMUNI, DEMOCRAZIA, ROMA CAPITALE E MUNICIPI > PAESE SERA, SALVARE UN VOCE ORIGINALE E FUORI DAL CORO

PAESE SERA, SALVARE UN VOCE ORIGINALE E FUORI DAL CORO

Paese SeraRoma, 31 luglio 2013 – “Anche noi ci uniamo al coro di coloro che in queste ore stanno esprimendo la loro solidarietà e vicinanza ai giornalisti e ai lavoratori del quotidiano Paese Sera, impegnati in una complicata vertenza con la proprietà della loro testata giornalistica per difendere i loro diritti e la loro dignità professionale e la possibilità che il giornale continui a svolgere la sua preziosa attività di informazione. E’ veramente sconfortante pensare che anche un giornale come Paese Sera, che ha avuto il merito in questi due anni di proficua attività, di provare a raccontare, in modo originale e “fuori dal coro”, la vita sociale, culturale, economica e politica della Capitale, rischi di rimanere “soffocato” dalla crisi che sta attraversando il mondo dell’informazione libera e indipendente. Auspichiamo vivamente che si possano trovare nelle prossime ore quelle soluzioni che permettano di salvare l’attività del quotidiano e i relativi  posti di lavoro di quanti hanno operato in questi due anni, dalle diverse postazioni,  per garantire quel diritto all’informazione che dovrebbe rappresentare un bene comune 

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: