Home > DEMOCRAZIA, QUESTIONI NAZIONALI > FACEBOOK, UN ALTRO CASO DATAGATE ANCHE IN ITALIA?

FACEBOOK, UN ALTRO CASO DATAGATE ANCHE IN ITALIA?

lo spioneRoma, 28 agosto 2013 – Veniamo a sapere da un’interrogazione presentata da alcuni parlamentari del Pd che l’Italia è il quinto paese al mondo e il secondo in Europa per numero di richieste a Facebook di dati su singoli profili individuali. Perché tante richieste? Sono tutte legittime?  E su quali criteri e motivazioni vengono formulate? A questo punto siamo curiosi anche noi di sapere, al più presto,  dai ministri degli Interni e della Giustizia, chiamati in causa dalla suddetta interrogazione, la motivazione delle numerose  richieste di informazioni  inviate al noto social network.  Ci troviamo di fronte a un altro caso Datagate???

Annunci
  1. Silvia
    29 agosto 2013 alle 12:08

    E’urgente spiegare su COME ci si possa difendere dalle indebite richieste riguardanti i profili su Facebook. Ci sarà pure un modo,

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: