Home > DEMOCRAZIA, QUESTIONI NAZIONALI > COSTITUZIONE: MANIFESTAZIONE DI ROMA DIMOSTRA VOGLIA DI SINISTRA

COSTITUZIONE: MANIFESTAZIONE DI ROMA DIMOSTRA VOGLIA DI SINISTRA

Salviamo la CostituzioneRoma, 12 ott 2013 – “Nonostante l’oscuramento mediatico, la manifestazione per la Costituzione e per il lavoro, promossa da Rodotà, Landini e altri, è stato un grande successo sia dal punto di vista politico che di partecipazione. Una prima tappa fondamentale per rilanciare l’opposizione sociale e politica nel Paese, contro un governo di basso profilo che ha l’unico scopo di completare il lavoro “sporco” dei governi Berlusconi e Monti, al guinzaglio della Bce. Impedire la modifica dell’art. 138 e chiedere l’attuazione della nostra Costituzione significa mettere in mora le politiche neoliberiste di questi anni e il duopolio politico rappresentato da Pd-Pdl, per tentare di  rilanciare, finalmente, un diverso modello di sviluppo sociale fondato sui diritti e la solidarietà. La presenza di tanta società civile alla suddetta manifestazione dimostra, indubbiamente, che a sinistra del Pd e dei suoi “satelliti” c’è, da un punto di vista politico,  un’immensa “prateria” su cui poter investire, purché vengano banditi settarismi e minoritarismi. Ora auspichiamo che nel Paese si possa ricostruire, dal basso e senza forzature, una sinistra degna di questo nome, come è avvenuto in tutta Europa negli ultimi anni”. Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc.

Annunci
  1. Maria Grazia
    13 ottobre 2013 alle 21:18

    Perchè quest’oscuramento mediatico? Anche esponenti politici di sinistra apparsi in tv in questi 2 giorni non hanno accennato minimamente a quanto accaduto……………?

    • giovanni barbera
      13 ottobre 2013 alle 21:36

      Forse si riferisce a esponenti del Pd che difficilmente possono essere considerati appartenenti alla Sinistra!

      Le ricordo che il progetto di modifica della Costituzione, contro il quale si è manifestato sabato, è portato avanti non solo dalla destra, ma anche dallo stesso Pd!

  2. Eugenio
    14 ottobre 2013 alle 11:39

    Il PD, come dico sempre, non e piu un Partito della vera Sinistra .
    Dicono che sono di Sinistra, ma non lo vedo…
    Comunque, ben venga chi ancora crede nella “vera Sinistra”.

  3. Maria Grazia
    14 ottobre 2013 alle 14:36

    “non accennato minimamente a quanto accaduto” si riferiva all’oscuramento mediatico: è stato chiesto il perchè? Grazie

    • giovanni barbera
      14 ottobre 2013 alle 22:27

      Probabilmente il fatto che anche in Italia si possa riaggregare un polo di sinistra di alternativa fa paura a molti, compreso il Pd che finora ha vissuto di rendita sull’antiberlusconismo e sul conseguente voto utile.

      E’ evidente che dopo le “larghe intese”, per il Pd diventa sempre più difficile poter continuare a sfruttare l’antiberlusconismo per poi fare quasi le stesse cose!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: