Archive

Archive for the ‘QUESTIONI INTERNAZIONALI’ Category

TV: DIRITTO DI CRONACA – LA SVOLTA DI TSIPRAS IN GRECIA

1 marzo 2015 Lascia un commento

TELE ROMA UNO

Trasmesso dal vivo in streaming il 29 gen 2015

Conduce: Giovanni Lucifora
Ospite: G. Barbera
Coll. tel. Carlo Taormina

TV: DIRITTO DI CRONACA – ALLARME TERRORISMO A ROMA

21 gennaio 2015 Lascia un commento
TELE ROMA UNO
Trasmesso dal vivo in streaming il 21 gen 2015

Conduce: Giovanni Lucifora
Ospiti: Giovanni Barbera (rapp. Rifondazione Comunista del Comitato Politico Romano), Emilio Orlando (La Repubblica), Fabrizio Santori (Consigliere Regionale)

CAMBIA LA GRECIA, CAMBIA L’EUROPA

2 gennaio 2015 Lascia un commento

Tsipras

Appello

# Cambia la Grecia, cambia l’Europa

La Grecia ha fatto in questi anni da cavia per la cancellazione dello stato sociale e dei diritti democratici in Europa. I pacchetti di “salvataggio” dei memorandum hanno salvato solo le banche tedesche ed europee, impoverito la gente e aggravato la disoccupazione rendendola di massa.

Le conseguenze delle politiche della Troika smentiscono tutte le falsità usate per imporre l’austerità in Europa. Il Paese è ridotto allo stremo, il popolo ai limiti della sopravvivenza e in piena emergenza umanitaria e intanto il debito invece di diminuire è alle stelle. Leggi tutto…

EUROPEE, BARBERA: SIT-IN LISTA TSIPRAS DAVANTI SEDE RAI VIALE MAZZINI

16 maggio 2014 3 commenti

Proteste Lista Tsipras dinanzi alla RAI(OMNIROMA) Roma, 5 maggio 2014  – “A sorpresa, questa mattina, davanti alla Rai di viale Mazzini, manifestanti della lista ‘L’Altra Europa con Tsipras’ hanno collocato provocatoriamente una riproduzione in legno del famoso cavallo di bronzo che troneggia dinanzi all’ingresso dei suddetti uffici. Un cavallo di legno in contrapposizione a quello reale di bronzo che ormai è diventato il simbolo di un servizio pubblico che nega la par condicio anche durante la campagna elettorale, nonostante i vincoli della normativa vigente. Come è possibile che in un paese democratico vengano negati gli spazi di informazione a una lista che in Europa, rappresenta uno schieramento che, secondo i sondaggi, si collocherà al terzo posto, dopo popolari e socialisti europei?” Lo dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc.

Leggi tutto…

ELEZIONI, LA CRISI EUROPEA TRA POPULISMI E TECNOCRAZIA

9 maggio 2014 1 commento

10MAGGIO

CRISI, RILANCIARE L’UNITA’ DELLA SINISTRA PER CAMBIARE IL PAESE

2 gennaio 2014 1 commento

Fallimento ItaliaRoma, 1 gennaio 2014 – Si è chiuso un altro annus horribilis  per il nostro Paese. Il 2013 non è stato un anno molto differente da quelli che lo hanno preceduto, a dispetto delle dichiarazioni ottimiste, riguardanti la fine della crisi economica, rilasciate in questi ultimi mesi, a più riprese, sia dai rappresentanti del  Governo Letta che da altri diversi esponenti del mondo economico e politico. Leggi tutto…

CRISI, NON BASTA RIDURRE IL COSTO DEL DENARO

13 dicembre 2013 Lascia un commento

Trappola della liquiditàRoma, 12 dic 2013 – “Il presidente della Bce, Mario Draghi, promette che i tassi di interesse rimarranno bassi per molto tempo. Lo scopo è quello di aumentare la liquidità monetaria nel sistema, incidendo sul costo del denaro, per stimolare l’economia reale. Misura che, però, rischia di avere ben pochi effetti in questa fase, in cui le aspettative inflazionistiche sono in diminuzione, se non si interverrà in maniera radicale con interventi di sostegno alla domanda di beni e consumi, tramite politiche redistributive a favore dei redditi più bassi e di deficit-spending. Insomma, proprio quelle misure che finora sono state duramente avversate dalla Bce e dai mercati finanziari”. Leggi tutto…